Le Louvre


Se da un lato può essere visto come tappa obbligata per il turista che deve assolutamente vedere la Gioconda e la Venere di Milo, il Louvre non smette di rinnovarsi, di ampliarsi e di migliorare l'accesso e la fruizione delle opere.

Vero e proprio tempio della cultura, il Louvre è nato nel XII sec come fortezza militare, si è trasformato nei secoli in palazzo rinascimentale, dimora reale, accademia e sede ministeriale per cedere infine completamente alla sua vocazione culturale diventano interamente museo. Questa storia lunga nove secoli è ancora presente ed evidente in tutto il museo, dove, in alcune parti più che in altre, il carattere storico dell'edificio emerge e prevale sulla sua attuale funzione museale. E' il caso dell'imponente torrione del Louvre Medievale che si può ammirare al piano interrato oppure della sfarzosa "Gallerie d'Apollon", emblema del "classicismo" francese voluta da Luigi XIV e terminata solo duecenti anni più tardi. In maniera analoga, i lussuosi appartamenti di Napoleone III o la splendida sala delle cariatidi sono testimonianze dirette della storia di un museo che finisce per dialogare con le opere che contiene, come nel caso delle tele di Georges Braques che ricoprono quelle del ben più classiche di Blondel, artista del XVI secolo, nei soffitti originali dell'epoca degli appartamenti di Enrico II(vedi foto). D'altro canto, la ricchezza e la varietà delle collezioni è tale da stupire anche chi il Louvre lo vede e lo conosce da tempo. Al di là delle opere più note ed eblematiche, al Louvre si può veramente godere della bellezza di alcuni dettagli e di opere che hanno attraversato intere epoche e che, nonostante tutto, sembrano ancora volerci parlare.

Attenzione attualmente, e fino al 23 marzo, il torrione medievale del Louvre non è accessibile a causa di lavori in corso. A luglio ri-aprirà anche il padiglione dell'orologio, chiuso anch'esso per lavori.
Share on Google Plus

About Stefano Zago

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.

0 commentaires:

Enregistrer un commentaire